Riflessioni sul Vangelo della IV domenica di Quaresima

Buona domenica a tutti… Oggi incontriamo con Gesù un cieco nato. Come pastore buono e premuroso Gesù previene la sua richiesta di luce: lo vede, lo medica, lo invia, lo guarisce. Questo ci consola, Questo è motivo di gioia! Sappiamo che anche nella nostra vita Gesù ha cura di noi al di là delle nostre richieste. Così è per tutti i pastori, i genitori, gli educatori. Siamo chiamati a guardarci intorno e ad aprire occhi che sono nel buio, vincendo la cecità che spesso impedisce di vedere e quindi di sperare. Possiamo essere strumenti di luce nuova nel nostro mondo. Estote parati.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...